HomeattualitàGrimoldi (Lega): "Sbarchi sono pacchia per il business dell'accoglienza"

Grimoldi (Lega): “Sbarchi sono pacchia per il business dell’accoglienza”

“Continuano gli sbarchi di clandestini in Sicilia e Calabria. Ne arrivano a centinaia, in questo mese di luglio è in corso un’invasione come non accadeva dai tempi d’oro del ministro Alfano. Tempi d’oro per le cooperative amiche della sinistra, perché anche le pietre sanno che gli immigrati sono un business economico per le cooperative che lucrano sull’accoglienza e che queste cooperative a loro volta sono un bacino elettorale storico per la sinistra. Così le navi straniere delle ONG scorrazzano libere e indisturbate tra le acque libiche e quelle maltesi, raccolgono clandestini che non scappan da nessuna guerra e li portano sulle coste italiane dove scatta l’allegra macchina dell’accoglienza delle coop. E il business, con le quarantene per i positivi al Covid, si accresce ancora di più. Di sicuro ai poveri cittadini italiani che pagano il conto finale non conviene, ma per gli amici degli amici è davvero una pacchia questa invasione agevolata e favorita dalla sinistra…”

Lo dichiara l’on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega e socio fondatore della Lega Lombarda Salvini Premier.

Articoli popolari

Banner 300 x 600