HomeattualitàM5s, Battelli: “Di Battista spara a zero, ma noi ci siamo assunti...

M5s, Battelli: “Di Battista spara a zero, ma noi ci siamo assunti la responsabilità di governare”

Alessandro è una persona che ha dato una grossa mano nella scorsa legislatura ed è stato centrale nella nostra campagna elettorale

Capisco che sia facile ora sparare a zero su tutto e tutti attraverso i social, ma siamo noi ad esserci assunti la responsabilità di governare il Paese in questo momento così delicato”. Lo ha dichiarato in un’intervista a iNews24 il deputato del M5s, Sergio Battelli, che ha poi proseguito: “Da fuori è molto facile attaccare, ma non si può giudicare senza sapere ciò che stiamo facendo e quali risultati stiamo ottenendo”.

Sul dualismo tra Conte e di Maio, Battelli ha poi spiegato: “ È indubbio che Conte e Di Maio siano entrambi due elementi fondamentali per il M5s; non sono due figure opposte, ma complementari ed entrambe assolutamente necessarie per il M5s”. Sull’attuale ruolo di Beppe Grillo, Battelli ha successivamente dichiarato: “Noi abbiamo messo nel nostro simbolo la data del 2050 che deve rappresentare uno spartiacque per un appuntamento a cui non possiamo arrivare impreparati.

Questo vuol dire che tutto il nostro programma politico deve essere fortemente incentrato su questi temi, anche perché essendo stati i primi a parlarne abbiamo una credibilità molto ampia. Ecco perché non ho alcun dubbio che Grillo, con la sua capacità di essere allo stesso tempo visionario e lungimirante, sia ancora una figura centrale per il M5s”.

Sull’ipotesi di Draghi al Quirinale, Battelli ha poi concluso: “Sono assolutamente contrario, perché oggi abbiamo ancora due sfide fondamentali da dover vincere per rilanciare il Paese: il Pnrr e il completamento della campagna vaccinale. Rischiare l’ennesimo stallo totale della politica solo per dover fare nuove elezioni politiche non rappresenterebbe solo un pericolo, ma sarebbe la fine perché rischieremmo di perdere i fondi europei e di non avere più alcuna credibilità a livello internazionale”

giornalista per un giorno

Articoli popolari