HomeattualitàNell’anno del Covid crescono i #paperoni, in Italia sono più di 300mila

Nell’anno del Covid crescono i #paperoni, in Italia sono più di 300mila

Nel 2020, colpito dalla pandemia, la popolazione globale dei paperoni, i cosidetti High Net Worth Individual (HNWI)

E’ cresciuta del 6,3%, superando la soglia dei 20 milioni, mentre il loro patrimonio si è incrementato del 7,6%, raggiungendo quasi gli 80mila miliardi di dollari. In Italia, gli HNWI sono più di 300mila, cresciuti del 9,2% rispetto al 2019, con un patrimonio che ha raggiunto i 593 miliardi (+2,3%). E’ quanto emerge dalla 25esima edizione del World Wealth Report.

Favorito dall’aumento dei mercati azionari e dagli stimoli governativi, il Nord America ha superato l’Asia-Pacifico ed è diventato il leader del 2020 sia per numero sia per ricchezza degli HNWI. In Italia il fattore più determinante della crescita non è stato tanto l’andamento positivo dei listini quanto il boom dell’immobiliare trainato durante il Covid dal desiderio di vivere in abitazioni più grandi e con un aumento dei valori in media del 5,2%.

Nel 2020, il segmento ultra-HNWI ha trainato la crescita complessiva della popolazione e della ricchezza HNWI, con tassi rispettivamente del 9,6% e 9,1%.

giornalista per un giorno

Articoli popolari