HomeattualitàNon sono io che devo giustificare perché abbiamo sostenuto Giuseppe Conte

Non sono io che devo giustificare perché abbiamo sostenuto Giuseppe Conte

Adesso siete voi giornalisti che lo avete bombardato tutti i giorni a dirmi perché non andava bene Conte.
C’è stato un pregiudizio negativo in questo paese verso un Presidente del Consiglio che è stato massacrato tutti i santi giorni, perché faceva i DPCM, perché non faceva il Mes”
Apprezzo l’onesta intellettuale di Bersani e penso che le sue parole siano venute in mente a tanti italiani. Abbiamo avuto un presidente del Consiglio che ha lavorato, ha portato a casa dei risultati e al tempo stesso veniva attaccato ogni giorno sui giornali anche per problemi inesistenti, come i banchi a rotelle o il bonus sui monopattini. Un bombardamento che ha solamente confuso gli italiani nel periodo più difficile dal dopoguerra a oggi.

Articoli popolari

Banner 300 x 600