HomeambientePesca. Lega: ministro Bellanova finisca di prendere in giro i pescatori

Pesca. Lega: ministro Bellanova finisca di prendere in giro i pescatori

“Quanto riferito ieri alla Camera dal ministro Bellanova è a dir poco imbarazzante: se è stato adottato per il 2019 il sostegno al reddito per i pescatori nel periodo di fermo biologico obbligatorio e non obbligatorio, significa che quei soldi erano stati stanziati dal precedente Governo. Tuttavia, dicendo che l’indennità per il fermo pesca non è coperta, anziché rassicurare il comparto, fa sorgere spontanea la domanda su dove siano finite le risorse reperite e stanziate grazie all’approvazione dell’emendamento della Lega nella scorsa legge di bilancio.

Il ministro Bellanova non faccia il gioco dei tre bussolotti sulla pelle dei pescatori e provveda all’emanazione dei decreti attuativi per rendere al più presto disponibili i 13,5 milioni di euro stanziati dalla Lega sulla legge di Bilancio 2019, per un importo decisamente superiore rispetto agli anni precedenti”.

Lo dichiarano il senatore e già ministro all’Agricoltura Gianmarco Centinaio e il deputato e capogruppo della Lega in Commissione Agricoltura Lorenzo Viviani.

giornalista per un giorno

Articoli popolari