Homeeducazione finanziariaQuadro tecnico e macroeconomico positivo sul dollaro

Quadro tecnico e macroeconomico positivo sul dollaro

Il dollaro USA si trova ora sotto 1.15 e il quadro tecnico di rottura si sposa abbastanza bene con i fondamentali macroeconomici: la FED ha avviato ufficialmente il tapering (riduzione della liquidità immessa) e il mercato sta scommettendo fortemente che sarà costretta dall’inflazione in continuo aumento a muovere i tassi prima del previsto, fattori che sono di supporto rispetto ad altre divise dove magari le banche centrali sono meno proattive (vedi Bce) o la situazione dell’inflazione è meno infuocata (vedi Cina) oppure ancora sono penalizzate dal possibile restringimento delle condizioni finanziarie della Fed (vedi alcune valute emergenti). Il dollaro USA dispone in questo momento di un quadro abbastanza favorevole.

giornalista per un giorno

Articoli popolari