QUESTA È MILAZZO. NON SI MUORE DI SOLO COVID

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
smog

Questa è Milazzo ma potrebbe essere Gela, Augusta, Sarroch, o qualunque altra città con una Raffineria (o altra industria impattante).
IL DISCORSO NON CAMBIA.

Non giro la testa dall’altra parte. Eccomi. Guardo in faccia quel fumo e contro quel fumo combatto da 2 anni, covid permettendo.
Una mia amica, una sorella, è morta recentemente per tumore e io ho il marchio di quel dolore.
Quindi non dimentico. So.
Questo schifo deve finire. E non è bastata la riapertura dell’Aia che sto sollecitando affinché si concluda. E non è bastato l’accordo di programma sulla qualità dell’aria con la regione. E non è bastato il decreto clima e non basta mai. Lo so. So anche questo.

Questo schifo però deve finire. E senza che mettano sulla strada la gente.
Questo schifo finirà. Anzi. E cambierà la suonata, come si sul dire.
O almeno sto facendo in modo che cambi.
Non era mai stato fatto.
Come?
Con un lavoro continuo con il MISE e con il MATTM, iniziato da mesi, nonostante il Covid, che sto portando avanti per la transizione energetica “anche” delle Raffinerie.
Non è facile.
Non è breve.
Ma trasformeremo ogni Raffineria, ogni industria impattante, anche quelle di Milazzo.

Sono diventata portavoce anche per questo e non smetterò finché non usciremo dall’era del fossile.
Ci sono. Ci sono sempre stata. Lavoro per proteggervi ogni giorno. Respiro anche io quell’aria, lo sapete.
Ci vuole coraggio a essere politici e a guardare in faccia la gente?
No, ci vuole onestà e olio di gomito. Sono le 2 cose che non mi mancano e per questo cammino a testa alta dentro quel fumo perché ne usciremo.

Barbara Floridia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

La ristorazione italiana rischia un crack da 34 miliardi nel

rinaldi

In una manifestazione a Roma Antonio Maria Rinaldi parla del

Il segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti è intervenuto alla

In relazione alla notizia relativa all’inchiesta sui concorsi pilotati nella

Perché stiamo dalla parte di Virginia Raggi: ☑️Ha fatto demolire

Marta Cartabia è il nuovo presidente della Corte Costituzionale, eletta

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.