HomeattualitàRepubblica intervista #Margherita, una liceale toscana a cui è successa una cosa...

Repubblica intervista #Margherita, una liceale toscana a cui è successa una cosa assurda

Lo scorso 16 ottobre è andata con una amica a una manifestazione assolutamente pacifica per esprimere solidarietà agli operai in lotta perché da mesi non venivano pagati.
Bene, quegli operai e quelle studentesse sono state multati: una sanzione di ben 4000 euro.

Perché? Per le norme assurde che stanno nei #decretisicurezza, e che puniscono di fatto la partecipazione democratica. Vi riporto una dichiarazione di Margherita che commenta così l’accaduto: “Dobbiamo chiederci se è
questo il mondo che vogliamo. Quello, per esempio, in cui due ragazze solidali con degli operai vengono multate, un Paese in cui la
priorità è tenere i porti chiusi piuttosto che mettere in campo delle politiche grazie alle quali i giovani come noi non debbano diventare, domani, loro stessi emigranti”.

Ecco, chiediamocelo. E poi abroghiamoli e cancelliamo questa vergogna.

Articoli popolari

Banner 300 x 600