Roma: per le elezioni, uniamo i percorsi fuori dal Pd

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
fassina

Per dare una sterzata in termini di credibilità politica e programmatica al centrosinistra a Roma

Dobbiamo unire i gruppi e le personalità a partire da chi, fuori dal circuito del Pd e dintorni, si è impegnato nelle primarie per la scelta del candidato Sindaco e dei candidati alla Presidenza di Municipio.
Condivido le valutazioni di Giovanni Caudo riportate da alcuni siti giornalistici: “il centrosinistra per com’è non è soddisfacente e va ristrutturato. Non serve un altro partitino.”

Apprezzo l’onestà intellettuale delle sue parole: “noi non abbiamo le forze per la Lista Caudo.”. Vale anche per Sinistra per Roma. E, aggiungo, non serve neanche l’ennesima riedizione di una listarella identitaria di sinistra. Dobbiamo fare uno sforzo unitario intorno ad alcune discriminanti programmatiche in netta discontinuità con gli atti dei nostri precedenti governi della città.

Dobbiamo ancorare le discontinuità di programma ad una classe dirigente rinnovata, qualificata dalla militanza sociale, culturale e politica nei territori. Giovanni Caudo, dopo Roberto Gualtieri, ha raccolto maggiori consensi il 20 Giugno scorso.

Il realismo della sua analisi è una base per arrivare, in tempi rapidi, ad una proposta condivisa e convincente per la vasta area sociale e elettorale di centrosinistra e ex-M5S indisponibile a riconoscersi nel Pd.
Al lavoro, per Roma.

Stefano Fassina 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Le opere verranno esposte alla Casa del Cinema a partire

sileri

“La Gran Bretagna è un’eccellenza mondiale nell’epidemiologia. Il suo programma

Un progetto “ambizioso”, che guarda a un orizzonte “di lungo

Crescono a Milano città 7.467 positivi al coronavirus, +246 in

Più che un ritorno all’antico, è un precipitare nell’assurdo. Stanno

Ha ringraziato l’Italia per la forte cooperazione e per l’impegno

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.