HomeRegionifriuli venezia giuliaSCUOLA. HONSELL (OPEN): NO A UNA REGIONALIZZAZIONE INDISCRIMINATA

SCUOLA. HONSELL (OPEN): NO A UNA REGIONALIZZAZIONE INDISCRIMINATA

“In Consiglio Regionale è stata votata una mozione con il mio solo voto contrario sulla regionalizzazione della scuola in Friuli Venezia Giulia”

Lo ricorda, in una nota, il consigliere regionale Furio Honsell. “Riteniamo, come Open Sinistra Fvg, che una regionalizzazione indiscriminata della scuola come proposto in questa pericolosa mozione sia deleterio e rompa un principio di solidarietà tra regioni. La scuola è la più importante istituzione statale per garantire equità e contrastare l’insorgere di possibili disparità”.

La regionalizzazione della scuola – prosegue Honsell – non può che condurre ad una chiusura culturale e a una perdita di qualità.

Questo tipo di autonomia che supera qualsiasi aspetto gestionale è molto pericolosa ed è una sirena che rischia di impoverire tutti. In certi errori c’è bisogno di Stato”, conclude l’esponente di Open Sinistra Fvg.

giornalista per un giorno

Articoli popolari