HomeRegioniemilia romagnaWelfare. Castaldini (Fi): potenziare il sostegno psicologico per bambini e ragazzi

Welfare. Castaldini (Fi): potenziare il sostegno psicologico per bambini e ragazzi

A sostegno della sua richiesta, la consigliera cita numerose ricerche che sottolineano l’aumento dei problemi in questi anni segnati dalla pandemia e dai lockdown

Potenziare le azioni di sostegno a favore di bambini e ragazzi per contrastare i disturbi del comportamento alimentare, dell’umore e del pensiero registrati negli ultimi tre anni anche a causa delle misure di distanziamento sociale resesi necessarie per contrastare la pandemia da Coronavirus.

A chiederlo, in un’interrogazione, è Valentina Castaldini (FI), che ricorda come “sia necessario attivare politiche specifiche per i giovani e i fragili che versano in una condizione di malessere psicologico ed è quanto mai opportuno incrementare le risorse per fornire a chi ha bisogno un aiuto concreto, investimento necessario per il futuro delle nuove generazioni”.

Da qui l’atto ispettivo per sapere dalla Giunta “quale sia l’andamento dei disturbi del comportamento alimentare, dell’umore e del pensiero registrati negli ultimi tre anni e quello delle richieste di supporto psicologico registrate dalle scuole e dal Sistema Sanitario Regionale”. Valentina Castaldini, infine, vuole sapere dall’amministrazione regionale quali siano “le azioni aggiuntive che intenda promuovere e attuare per contrastare questo fenomeno”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari