HomesportAtletica: Larissa Iapichino infortunata, niente Olimpiadi

Atletica: Larissa Iapichino infortunata, niente Olimpiadi

Brutta sorpresa per la rappresentativa italiana in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo in programma dal 23 luglio

La saltatrice in lungo, figlia di Fiona May e attualmente allenata dal padre Gianni Iapichino, si è infatti infortunata al collo del piede di stacco ai campionati italiani disputatisi nei giorni scorsi a Rovereto. “Che amarezza, ma il sogno olimpico è solo rimandato” le sue parole.

La diagnosi, dopo gli esami strumentali effettuati nelle scorse ore, riferisce di una “distrazione dei fasci anteriori del legamento deltoideo del piede destro”, quello di stacco. “Il percorso terapeutico verrà valutato con attenzione nelle prossime ore, ma purtroppo cancella già la possibilità di partecipare all’Olimpiade”.

La figlia d’arte a Rovereto aveva vinto il secondo titolo italiano consecutivo nel salto in lungo femminile. La talentuosa saltatrice classe 2002 si era imposta con la misura di 6.42m, prevalendo nel confronto con Laura Strati di due centimetri. Davvero un peccato per la Iapichino che a Tokyo sperava di conquistare almeno la finale.

giornalista per un giorno

Articoli popolari