HomeanimaliCanile San Giuliano, Piccirillo (M5S): «Gli Enti coinvolti trovino una soluzione orientata...

Canile San Giuliano, Piccirillo (M5S): «Gli Enti coinvolti trovino una soluzione orientata al benessere degli animali»

Luigi Piccirillo (M5S): «Ho scritto ai sindaci di Melegnano e San Giuliano Milanese, ai vertici del Parco Agricolo Sud Milano e ad ATS al fine di avviare un confronto fra istituzioni ed enti coinvolti, finalizzato a trovare una soluzione in merito al canile di Via Cascina Santa Brera

MILANO – Dopo aver richiamato, con un’interrogazione l’attenzione di Regione Lombardia sul tema del canile funzionante da anni, ma la cui gestione è stata oggetto di un provvedimento di diffida da parte di ATS Milano che ne ha di fatto bloccato l’attività, ho invitato personalmente il Sindaco di San Giuliano ad operare per risolvere la questione, anche sondando la collaborazione di altre Amministrazioni comunali.

I promissari acquirenti si sono dimostrati disponibili a far sì che parte del loro terreno sia destinato in futuro a questa preziosa attività, svolta peraltro anche da diverse associazioni sul territorio, a servizio della collettività e in ausilio all’amministrazione comunale. Chiedo quindi che tramite appositi bandi e convenzioni sia consentito ai soggetti con requisiti di legge, di continuare ad operare nell’ambito della tutela degli animali d’affezione e della lotta al randagismo, nel rispetto delle norme urbanistiche e paesaggistiche in vigore.

Confido pertanto in una prossima soluzione della vicenda. La situazione deve essere risolta dal momento che il principio guida di tutta questa storia deve essere quello del benessere animale e della lotta al randagismo» così il portavoce pentastellato, in merito alla lettera inviata al Sindaco di Melegnano, al Sindaco di San Giuliano, al Presidente del Parco Agricolo Sud Milano e ad ATS Milano.

giornalista per un giorno

Articoli popolari