HomeattualitàGoverno al lavoro per la legge sul doppio cognome

Governo al lavoro per la legge sul doppio cognome

Perché ai figli viene dato automaticamente il cognome del papà?

Sono passati cinque anni da quando la sentenza della Corte Costituzionale ha giudicato illegittima la legislazione per cui ai figli viene attribuito, in automatico, il cognome del padre. In Senato è stato organizzato un convegno in cui si è parlato della questione. Il Governo è al lavoro per la legge sul doppio cognome ai figli e la battaglia per riconoscere il cognome materno è ancora in corso.
Legge sul doppio cognome, la situazione in Italia

Per il presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, la legge sul doppio cognome per i figli, sia quello del padre sia quello della madre, deve essere approvata dal Parlamento “prima della fine della legislatura”.

La Casellati lo ha dichiarato in un messaggio inviato al convegno organizzato dalla Rete per la parità e dall’Intergruppo delle donne. L’invito arriva a cinque anni dalla sentenza della Corte Costituzionale che giudica illegittima la legislazione che prevede automaticamente l’attribuzione del cognome paterno ai figli.

giornalista per un giorno

Articoli popolari