HomeattualitàL'IMPEGNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE PER L'INNOVAZIONE NELLA SCUOLA

L’IMPEGNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE PER L’INNOVAZIONE NELLA SCUOLA

Grazie a un emendamento presentato dal Movimento 5 Stelle al decreto Fondone, appena approvato in commissione Bilancio al Senato

E’ stato istituito un fondo di 135 milioni di euro per la creazione della Rete di interconnessione unica nazionale dell’istruzione “UNIRE”. Si tratta di un’iniziativa che consentirà alle scuole di fornire servizi digitali avanzati e di raggiungere alcuni obiettivi fondamentali come quello di collegare tra loro gli istituti, con gli uffici scolastici regionali, con il ministero dell’Istruzione e globalmente alla rete Internet.

Inoltre sarà possibile fornire alle scuole servizi di rete di base, di memorizzazione dati e Cloud Computing, ma anche sviluppare e fornire il servizio unico nazionale per la didattica digitale integrata, che, anche dopo la pandemia, continuerà ad avere un ruolo centrale per la didattica e in generale per la formazione di tutti gli studenti.

Siamo davvero soddisfatti per aver raggiunto questo obiettivo, che segnerà un autentico punto di svolta, ne siamo certi, per l’intero mondo scolastico. La scuola italiana ha un profondo bisogno di adeguare i propri strumenti al futuro che attende i nostri giovani nel mondo del lavoro e la transizione digitale rappresenta una tappa obbligatoria per colmare il gap formativo che ci separa dai paesi più avanzati.

In questo senso il nostro impegno e la nostra attenzione sono sempre stati presenti e continueranno ad esplicarsi finché ne avremo la possibilità.

Mauro Coltorti 

giornalista per un giorno

Articoli popolari