HomeambienteMaltempo. Allerta in Piemonte e Liguria: da venerdì previsti violenti temporali

Maltempo. Allerta in Piemonte e Liguria: da venerdì previsti violenti temporali

Tornano le forti piogge – a volte anche i carattere alluvionale – almeno fino a domenica. Nei giorni che precedono il Natale il tempo sembra che torni indietro a tal punto che piomberemo di nuovo in autunno. I meteorologi avvertono che dopo una primo fronte perturbato, domani, 19 dicembre, molte regioni italiane, saranno colpite da precipitazioni intense e da venerdì 20 giungerà in Italia la prima di tre perturbazioni atlantiche. Le piogge previste saranno sospinte da intensi correnti sciroccali e di Libeccio. La giornata del 20 vedrà una pesante ondata di maltempo su Piemonte e Liguria con precipitazioni via via più abbondanti a partire dal pomeriggio. Sono attesi nubifragi e locali alluvioni lampo con dissesto idrogeologico. Il maltempo interesserà poi tutto l’arco alpino dove la neve cadrà abbondante sopra i 1000-1200 metri con accumuli superiori al metro sopra i 1700 metri. Il tempo però tenderà a peggiorare anche sulla Toscana e in tarda serata anche sul Lazio. Nel fine settimana arriveranno altre due perturbazioni. Sabato il maltempo si concentrerà soprattutto al Centro-Sud (lato tirrenico) con forti piogge su Lazio, Campania e Calabria. Possibili allagamenti a Roma. Pioverà però anche sull’alta Toscana e in Sardegna. Domenica 22 la terza perturbazione si abbatterà con violenza sulla Sardegna e poi su Toscana, Lazio, Umbria e Campania con precipitazioni abbondanti e venti di tempesta che causeranno intense mareggiate con onde alte fino a 7 metri sulle coste tirreniche. Previsto più soleggiato, invece, a Natale e Santo Stefano.

Articoli popolari

Banner 300 x 600