HomeattualitàRoma Capitale, Gelmini: "Riforma spetta a Camera, da mio Ministero contributo"

Roma Capitale, Gelmini: “Riforma spetta a Camera, da mio Ministero contributo”

Questa è un importante occasione per sottoporre alla vostra attenzione le linee elaborate dalla Commissione di studio

Presieduta dal Prof. Francesco Saverio Marini e composta da illustri studiosi, che ho istituito presso il Ministero, sulle prospettive di riforma delle funzioni e della governance di Roma Capitale”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, nel corso della sua audizione, presso la Commissione Affari costituzionali della Camera, sulla riforma di Roma Capitale.

“L’obiettivo che ho consegnato alla Commissione era quello di apportare un contributo ulteriore di idee e soluzioni tecnico-giuridiche, alla già ricchissima e partecipata istruttoria svolta dalla vostra Commissione. Una riforma come quella di cui si discute, che involge importanti se non prevalenti interventi di revisione costituzionale, ovviamente rientra nella titolarità piena ed esclusiva delle Camere. Il mio Ministero, con spirito di leale collaborazione, riteneva opportuno, fornire un contributo di arricchimento e sintesi, nell’auspicio che esso possa risultare utile per portare a compimento il grande lavoro che avete svolto”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari