HomeattualitàSiamo davanti ad un bivio

Siamo davanti ad un bivio

E’ un momento cruciale e c’è da prendere una decisione storica da cui dipenderanno le sorti del Movimento e soprattutto del Paese. Ebbene, il Movimento 5 Stelle non rinnega i suoi princìpi neanche nei momenti più difficili e delicati della sua storia, e chiederà ai suoi iscritti attraverso un voto online se sia opportuno avviare un nuovo percorso politico oppure no.

E io ne sono felice! E’ una decisione fondamentale e io preferisco che a prenderla siano centomila persone collegialmente, anziché poche decine di noi che possono magari essere influenzate – anche inconsciamente – da altri ragionamenti e pensieri (io per primo).

Personalmente non ho alcun problema a rimettere il mio mandato agli stessi iscritti che mi hanno voluto e portato qui, a decidere insieme a loro se la legislatura deve andare avanti e se si ritiene che questo “matrimonio” si debba fare oppure no. Siamo un’intelligenza collettiva, una comunità che rema nella stessa direzione, al di là dei ruoli e delle posizioni di ciascuno di noi.

Anche se sono in Parlamento continuo a sentirmi un attivista nello spirito, e non ho la presunzione di pensare – come evidentemente fanno un paio di miei colleghi che temono il voto online – di essere diventato in 14 mesi uno statista autoreferenziale, in grado di poter abbassare la testa e andare avanti senza ascoltare chi è fuori da questi palazzi. Continuo a sentirmi poco più di un portavoce della gente che mi ha mandato qui, ed è ascoltando loro che voglio andare avanti. E sono sicuro che insieme faremo la cosa giusta!

Avanti tutti insieme, con coraggio e senza paura… Siamo il MoVimento 5 Stelle!

Francesco Forciniti

Articoli popolari

Banner 300 x 600