HomesaluteVISITE ED ESAMI DAL MEDICO DI FAMIGLIA: 235 MILIONI PER ABBATTERE LE...

VISITE ED ESAMI DAL MEDICO DI FAMIGLIA: 235 MILIONI PER ABBATTERE LE LISTE D’ATTESA

Dal prossimo anno non sarà più necessario andare in un ospedale per effettuare molti esami diagnostici come l’elettrocardigramma, l’holter o la spirometria. Grazie a questo intervento, i medici di base potranno usare fondi pubblici per acquistare piccole apparecchiature e strumentazioni per poter svolgere visite ed esami diagnostici direttamente in studio o a domicilio.
Un segnale importante lanciato dal Governo, che riconosce alla Medicina Generale un ruolo centrale di presidio territoriale di sanità, nell’ottica di una presa in cura sempre più vicina ai cittadini e con l’obiettivo di ridurre le liste d’attesa.

Ubaldo Pagano
giornalista per un giorno

Articoli popolari