HometurismoAMSTERDAM... NON SOLO FUMO

AMSTERDAM… NON SOLO FUMO

Da Spui prendere il tram (linea 2 o 5) per Museumplein, dove il museo Van Gogh e il Rijksmuseum vi terranno occupati per ore. Esperienza memorabile, conoscere la vita e le vicissitudini del grande pittore, dagli inizi agli ultimi dolorosi anni

Il Rijskmuseum, pochi metri più in là, testimonia il grande valore artistico dell pittura fiamminga.

Per una escursione, vale la pena farsi il quarto d’ora di treno per Haarlem. Un bel giro per le boutique, una visita alla chiesa gotica di St. Bavo, un salto al museo d’arte Frans Hals. Per mangiare, c’è lo spazioso Cafè Brinkman in piazza, e, meglio ancora, un drink al Cafè 1900 sulla strada di ritorno per la stazione dei treni…

Amsterdam se possibile è ancora più bella di notte, quando la città è illuminata romanticamente tra ponti e canali. Da Leidseplein si può partire con la bicicletta giù per Kerkstraat, dove si trova lo Skinny Bridge  con tutto il suo fascino.

Se si taglia passando per Waterlooplein e Jodenbreestraat, si arriva a Nieumarkt. A quel punto non sarebbe male fare una visita a The Waag, un pub/ristorante che una volta faceva parte delle mura cittadine, o il brown bar Cafè’t Loosje.

giornalista per un giorno

Articoli popolari