HomeambienteI CAMBIAMENTI CLIMATICI COSTRINGERANNO MILIONI DI PERSONE A LASCIARE LE LORO CASE

I CAMBIAMENTI CLIMATICI COSTRINGERANNO MILIONI DI PERSONE A LASCIARE LE LORO CASE

Se non faremo nulla per arrestare il cambiamento climatico, milioni di persone saranno costrette ad abbandonare le loro case, poiché le condizioni di vita sul Pianeta saranno sempre più ardue

Come se non bastasse, i Paesi più esposti a disastri naturali e carestie sono anche quelli meno stabili a livello politico e sociale, al punto da generare un immenso flusso migratorio che potrebbe arrivare a coinvolgere 1,2 miliardi di persone entro il 2050, senza tralasciare tutto il carico di sofferenze umane e tensioni internazionali che ciò comporta.

Studi confermano che quasi il 90 per cento degli Stati andrà incontro da qui al 2050 ad almeno a una delle svariate minacce ecologiche, come la scarsità di risorse e i disastri naturali quali cicloni, innalzamento del livello dei mari, siccità e aumento delle temperature.
E nonostante tutto questo, nulla ancora viene fatto di concreto dai nostri Governi.

La verità è che tutti noi non stiamo facendo nemmeno la metà di quello che potremmo e dovremmo fare per arrestare il cambiamento climatico e trovare soluzioni adeguate a consentire a tutti di rimanere il più a lungo possibile in un Pianeta sano.

giornalista per un giorno

Articoli popolari