HomeattualitàINTELLIGENZA ARTIFICIALE: IL GARANTE DELLA PRIVACY ATTIVA UN DIPARTIMENTO AD HOC

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: IL GARANTE DELLA PRIVACY ATTIVA UN DIPARTIMENTO AD HOC

Accolgo con soddisfazione la decisione del #Garante della #Privacy di attivare un dipartimento dedicato agli ambiti riferiti ai sistemi di intelligenza artificiale

La delibera è stata approvata dall’autorità e pubblicata in Gazzetta ufficiale il 19 giugno.
La nuova divisione monitorerà i fondamenti e la metodologia di progettazione nonché lo sviluppo e l’impiego di sistemi informatici basati su tecnologie di intelligenza artificiale e di apprendimento automatico.
Seguirà poi le iniziative e i tavoli di lavoro nazionali, europei e internazionali prestando particolare riguardo al diritto alla protezione dei dati personali. Fornirà inoltre supporto all’attività istruttoria e collaborerà all’esame delle proposte di legge o degli atti normativi.
A dispetto di chi si lancia in affermazioni discutibili che vogliono tendere a far apparire il Garante della Privacy come un “ostacolo burocratico” alle decisioni, rimarco con forza il dovere dei decisori politici alla tutela della privacy dei cittadini e l’importantissimo ruolo che il Garante svolge.

Maria Laura Mantovani 

Articoli popolari

Banner 300 x 600