REGIONE VENETO, DOMANI AL VIA I SALDI ESTIVI

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
SALDI

COMMERCIO. DOMANI AL VIA I SALDI ESTIVI. ASSESSORE MARCATO, “I SALDI OCCASIONE DI RIPRESA CHE PASSA DAL RILANCIO

Stiamo assistendo a cauti segnali di ripresa sul fronte economico e anche su quello commerciale. La scelta di dare la possibilità di vendite straordinarie nel mese antecedente è stata ben accolta dai commercianti e sembra essere stata gradita da chi acquista. Ora ci attendiamo che i saldi estivi offrano maggiore slancio alla ripresa del nostro commercio, soprattutto quello al dettaglio”.

Così l’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato sottolinea che domani 3 luglio in Veneto, come deliberato dalla giunta regionale, prendono avvio i saldi estivi. La stessa giunta regionale, contestualmente a parziale deroga della normativa regionale, ha consentito lo svolgimento delle vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti alle vendite di fine stagione che inizieranno domani per protrarsi fino al 31 agosto 2021.

“Una scelta ponderata in accordo con le associazioni di categoria del mondo commerciale – conclude l’assessore regionale allo sviluppo economico ed energia Roberto Marcato che ha proposto la delibera – che è servita a dare ancora maggiore impulso al commercio dopo oltre un anno e mezzo di pandemia. La Regione continuerà a sostenere il rilancio del commercio. Ciò significa puntare a rivitalizzare i centri, rilanciare la socialità e far rifiorire i nostri paesi, dove la gente sta tornando ad incontrarsi e ci auguriamo torni anche a fare acquisti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Si chiama “Ice Music Festival” ed è un evento musicale

Al contrario, nessuno come lui, che ha inventato il Centro-destra

La Mostra del Cinema di Venezia “si farà a settembre,

latte

ALIMENTAZIONE, APPELLO CODACONS AI PARLAMENTARI: SUBITO LEGGE PER LATTE D’ASINA

Roma  – E alla fine arrivò il turno dell’Europa. La

trump

Nella notte il presidente uscente Donald Trump ha firmato il

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.