HomeattualitàSanremo ha reso omaggio alle vittime di Nassiriya

Sanremo ha reso omaggio alle vittime di Nassiriya

La città di Sanremo ha reso onore ai Caduti della strage di Nassiriya, dove 18 anni fa persero la vita in Iraq 19 italiani: 12 Carabinieri, 5 soldati dell’Esercito e due civili

Alla presenza delle alte cariche militari, civili e religiose, comunali, provinciali e regionali, questo pomeriggio si è svolta la commemorazione davanti al monumento ai Caduti di Nassiriya, dove è stata deposta una corona d’alloro offerta dal Lions Club Sanremo Host.

Sono stati ricordati, in particolar modo, il caporale tabiese degli alpini Tiziano Chierotti, morto in nel 2012 in Afghanistan e l’agente di polizia di Sanremo Marco Gavino, morto a 20 anni in Kossovo.

La benedizione è stata data dal Diacono Alex Dellerba, in servizio nell’Arma dei Carabinieri, a seguire si è svolta la Santa Messa celebrata presso la Concattedrale di San Siro dal Vicario della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo Mons. Antonio Arnaldi, animata dalla corale della Diocesi.

giornalista per un giorno

Articoli popolari