Homeeducazione finanziariaSindaco - Collegio Sindacale di Beppe Ghisolfi

Sindaco – Collegio Sindacale di Beppe Ghisolfi

Tratto da “ Lessico Finanziario “ di Beppe Ghisolfi – ARAGNO Editore

Per i cittadini che lo eleggono, il Sindaco è il vertice del Comune, colui che lo rappresenta e lo dirige. Viene chiamato anche “primo cittadino”. Nelle società il Sindaco ha un altro significato. È un professionista della contabilità. Da solo, o come componente del Collegio Sindacale, esercita i controlli. Per garantire che vengano rispettate le norme è necessaria la presenza di un Collegio Sindacale formato da esperti di conti. In genere commercialisti, dottori, ragionieri o revisori legali. Il bilancio, documento essenziale della società, contiene la relazione dei Sindaci che ne attesta la veridicità.

Compito del Consiglio di Amministrazione è quello di decidere. Compito del Collegio Sindacale è quello di controllare che nelle decisioni non sia violata la legge. Anche i libri contabili (cioè i documenti in cui è registrata tutta l’attività dell’azienda) vengono periodicamente esaminati e, quando lo ritiene, il Collegio Sindacale procede a ispezioni e verifiche su tutte le attività dell’azienda.

Articoli popolari

Banner 300 x 600