HomeattualitàScuola, Pd: governo dica come ripristinare fondi non spesi per la sicurezza

Scuola, Pd: governo dica come ripristinare fondi non spesi per la sicurezza

Abbiamo presentato un’interrogazione per chiedere al ministro dell’Istruzione se è a conoscenza

Come riportato da organi di stampa, che circa il 40% dei soldi stanziati per istituire un organico anti covid, ossia un organico di emergenza per sopperire alle necessità delle scuole nel periodo di pandemia, non è stato speso. E qualora ci fosse conferma di questo avanzo, in che modo il ministro Bianchi e il governo intendono riallocare le risorse”.

Così in una nota congiunta Marianna Madia, deputata Pd e componente della commissione Bilancio, Chiara Gribaudo, responsabile Missione Giovani della segreteria nazionale Pd, e Lia Quartapelle capogruppo Pd in commissione Esteri della Camera.

Le motivazioni di tali mancate spese, secondo quanto riferito dagli uffici scolastici regionali e dai sindacati, sarebbero da attribuire sia all’impossibilità di molti dirigenti scolastici a sdoppiare le classi in assenza di spazi alternativi, che all’andamento della pandemia a causa della quale si è dovuti ricorrere nuovamente alla didattica a distanza. Per questo – conclude la nota – chiediamo al governo anche quali azioni intenda attuare al fine di dare piena attuazione agli impegni assunti, dai sistemi di ventilazione per il ricambio d’aria all’utilizzo di test salivari alla sanificazione degli ambienti scolastici, per garantire l’avvio in sicurezza del prossimo anno scolastico e la frequenza in presenza per tutti gli alunni delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado”.

Articoli popolari

Banner 300 x 600